Passata la festa tornata la …

Stupefacente! Le correnti, le alghe, le navi di passaggio .. tutte insieme hanno concertato di regalarci una settimana di mare pulito. E che settimana! Quella centrale in agosto, la più gettonata dai turisti abituali ed occasionali. Da qualche giorno, però, la festa è finita, il mare è tornato a essere quello che purtroppo conosciamo da anni, sporco, incresciosamente sporco. Un osservatore malizioso (di cui non rivelerò mai il nome neppure sotto tortura) ha voluto ricordarmi che proprio nei giorni precedenti il ferragosto era montata una polemica giornalistica contro la IAM, l’azienda che nell’area portuale di Gioia Tauro ha il compito di depurare, prima di buttare a mare, le acque reflue che vengono da Palmi e da altri quindici comuni vicini. Di più il sospettoso osservatore ha verificato, per lo meno dice di aver verificato, che nel periodo in cui il mare si è mostrato lindo come nella nostra infanzia le cascate Pignarelle erano “spente” e che ora sono tornate maestose come nella nostra piena maturità. Storia e leggenda, rumori e voci di un popolo che ama il mare e lo nutre, inconsapevolmente, dei prodotti del suo catabolismo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...