Comunicato stampa

Consegnate oggi le firme di circa mille cittadini di Palmi per l’annullamento delle ultime due fatturazioni del Consorzio Acquedotto Vina e l’invio di nuove fatture

 

Abbiamo stamane presentato al Sindaco della Città di Palmi le firme di circa mille cittadini, utenti del servizio idrico, a sostegno della petizione per l’annullamento delle ultime due fatturazioni del Consorzio Acquedotto Vina e l’invio di nuove fatture secondo il sistema tariffario che precede la delibera n° 3 del 31/03/2017 dell’assemblea del Consorzio. Infatti, con successiva deliberazione n. 738/2017/R/IDR del 02/11/2017, l’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (cui secondo la 664/2015/R/IDR art. 7.4 compete l’approvazione delle proposte tariffarie) ha provvisoriamente escluso dall’aggiornamento tariffario 2016-2019 le gestioni operanti nel territorio della Regione Calabria e tra esse la gestione del Consorzio Intercomunale Acquedotto VINA.

 

Palmi, 13 luglio 2018    Circolo  A. Armino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...