Esposto alla Procura DDA di Reggio Calabria ed alla Commissione Parlamentare Antimafia

Esposto alla Procura DDA di Reggio Calabria ed alla Commissione Parlamentare Antimafia circa le dichiarazioni del sindaco di Palmi durante la seduta del 31 maggio u.s.

Premessa: Nel corso della seduta del Consiglio Comunale di Palmi del 31 maggio u.s., con all’ordine del giorno l’approvazione del Piano Strutturale, il Sindaco della Città, dott. Giovanni Barone, ha pubblicamente denunciato un via vai negli uffici regionali di persone poco raccomandabili, tra le quali risulterebbero finanche dei mafiosi, che avrebbero tentato di intervenire ed ostacolare le legittime deliberazioni dell’assemblea civica. Un fatto di gravità assoluta che non può essere sottaciuto. Tanto più in un contesto già così profondamente segnato da illegalità e da abusi. Il consigliere di minoranza Giuseppe Ranuccio ha chiesto al Sindaco di esporre i fatti di cui è a conoscenza. Lo chiediamo con forza anche noi. I cittadini di Palmi hanno diritto di sapere quali pressioni sono state esercitate e da chi sono state portate avanti. Per questo abbiamo inoltrato al dott. Cafiero de Raho, procuratore capo della DDA di Reggio di Calabria, e all’on. Rosy Bindi, presidente della Commissione parlamentare antimafia, (oltre che, per conoscenza, al Procuratore della Repubblica di Palmi, al Presidente della Regione Calabria, al Sindaco della Città Metropolitana e al Prefetto di Reggio) l’allegato esposto perché possano valutare la gravità dei fatti ed eventualmente intervenire per non lasciare nell’ombra i criminali che attentano alle libere istituzioni della Città.

Esposto:

 

Al Procuratore della Repubblica – D.D.A. di Reggio Calabria
Dott. Federico Cafiero de Raho

Alla Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia
On. Rosaria Bindi

e, p.c.,

Al Procuratore della Repubblica di Palmi
Dott. Ottavio Sferlazza

Al Presidente della Regione Calabria
On. Gerardo Mario Oliverio

Al Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria
Dott. Giuseppe Falcomatà

Al Prefetto di Reggio Calabria
Dott. Claudio Sammartino

Palmi, 16 giugno 2016

Oggetto: Segnalazione di notizie relative alle dichiarazioni del sindaco di Palmi nel corso della seduta del Consiglio Comunale del 31.5.2016.

Per opportuna conoscenza delle SS.LL., dobbiamo segnalare che a margine di una seduta del Consiglio Comunale del Comune di Palmi (RC), tenutosi in data 31.5.2016, con all’ordine del giorno l’approvazione del Piano Strutturale Comunale (PSC), il Sindaco della città, dott. Giovanni Barone, ha usato queste espressioni: “Tante volte c’è stato un via vai dell’Amministrazione negli uffici della Regione e della Provincia proprio per stimolare questi Uffici a darci delle risposte [..] ma quello che mi sorprende è che nessuno abbia notato un altro via va. Era il via vai degli anonimi, dei mazzettieri, dei falsari, dei mafiosi, dei delinquenti, dei colletti bianchi che andavano negli Uffici della Regione e della Provincia apprestandosi che queste cose non avvenissero”.

Durante la seduta nessuno è, peraltro, intervenuto né per chiedere al primo cittadino di specificare meglio le circostanze indicate né per invitarlo a riferire sul caso alle autorità di controllo preposte alle indagini. Delle dichiarazioni in parola, nel contesto del resoconto della seduta, è stato dato ampio risalto sulla stampa locale, con un clamoroso impatto sull’opinione pubblica palmese.

Tanto da noi viene rappresentato perché gli autorevoli Uffici in indirizzo possano valutare la gravità di quanto pubblicamente denunciato in una sede istituzionale da parte di un pubblico ufficiale.

Con i più distinti ossequi.

Circolo Politico-Culturale “A. Armino”

___________________________________________________________

Quotidiano del 18/6/2016: “Piano strutturale, esposto a pm e commissione antimafia

Gazzetta del Sud del 18/ 6/2016: “Psc, esposto all’Antimafia sulle accuse di Barone

Quotidiano del 19/6/2016: “Il Psc continua ad essere un mistero per la città

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Claudio Cavallari ha detto:

    Mi congratulo con il vs. Giornale per le vs. battaglie di civiltà e nello specifico per l’ultimo Esposto Denuncia presentato all’A.G. in merito alle parole del sindaco Barone…
    Che abbia il coraggio, quest’ultimo, di denunciare fino in fondo con nomi e cognomi i personaggi da lui citati…
    Ma ne dubito in quanto, parenti di questa gente che lui cita guardandosi bene dal fare nomi e cognomi, fin poco tempo fa li ha avuti proprio nella sua Giunta…
    …e la cosa che mi lascia esterrefatto ancor di più è, come mai, L’ANTIMAFIA non abbia già COMMISSARIATO anche il Comune di Palmi e la Giunta presieduta dal sindaco Barone…
    Autorizzo pubblicazione.
    Claudio Cavallari

    1. pinoipp ha detto:

      Grazie Claudio!
      Queste parole ci aiutano a proseguire con sempre maggiore determinazione la battaglia per la legalità e la trasparenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...